Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

sabato 23 febbraio 2013

Fudge con Crema di Pistacchi




Il Natale scorso da Eat-Italy avevo acquistato la crema di pistacchi e poi riposta per una "non so quale destinazione". Non sono un'amante dei pistacchi e non conoscendo la sua infinita bontà in crema non l'ho subito consumata anche se solo a cucchiaiate. Solo per questo è rimasta immacolata per questo lungo periodo. Ma appena aperta ed assaggiata... non so come spiegare l'estasi che mi ha presa al primo, al secondo e poi al terzo cucchiaino...e poi mi son dovuta fermare altrimenti addio fudge. Non mangio la nutella per via delle nocciole, ma penso di aver trovato un ottimo sostituto per soddisfare la mia golosità! Avevo comprato anche uno stampo per cioccolatini per provare a farli in occasione del contest di Morena, ma poi ho optato per il fudge che non avevo mai mangiato. Avevo letto una ricetta che contemplava la nutella che io ho sostituito con la crema di pistacchi, una confezione di latte condensato lo avevo, le mandorle e pistacchi idem, anche se in poca quantità e mi sono messa subito all'opera per fare dei piccoli cuoricini. Col piffero che si son sformati, da quanto avevo letto in altri siti il silicone avrebbe dovuto facilitarne la realizzazione, ma invece non è stato così. Si accettano suggerimenti, perché una delizia così, tagliata solo a quadrotti sembra che perdi un po', anche l'occhio vuole la sua parte.

Ingredienti

397 g di latte condensato (una lattina)
230 g di cioccolato fondente
100 g di crema di pistacchio
30 g di pistacchi
30 g di mandorle
20 g di burro

Ho tritato le mandorle con i pistacchi e poi con un colino a maglia non troppo stretta ho separato la granella grossa da quella più piccola. A bagno maria, ho sciolto tutti gli ingredienti, escluso la granella di pistacchi e mandorle, mescolandoli bene per amalgamarli



Ho aggiunto la granella in effetti pochine, ma la prossima volta mi organizzo per farli mettendone molta di più.
Perdonate la foto, ma è stata fatta con il cellulare e non mi son resa conto che non avevo inquadrato bene il soggetto.


Ho versato subito in uno stampo da plumcake in silicone piccolo una parte del composto l'altra nello stampo a cuoricini per cioccolatini in silicone che avevo oleato e riposto in frigo per un paio d'ore. Quando ho visto che sformare questi piccoli cuoricini era piuttosto complicato ho formato delle palline da 11 g e rotolate nel mix di pistacchi e mandorle polverizzati che fortunatamente avevo messo da parte salvando capre e cavoli.
Sono squisiti e uno tira l'altro, ma penso che questo lo sappiate già.







57 commenti:

  1. Buonissimi,anche la crema di pistacchio è una favola a me l'hanno regalata a Natale....Mmmm
    ottima ricetta la terrò per eventuali esperimenti al pistacchio ;)
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ketty troppo buona non l'avrei mai immaginato. Sperimenta e poi posta io aspetto ^_^ Bacio e buon fine settimana

      Elimina
  2. Ti credo che sono buonissime, io adoro il pistacchio! Bella idea di sostituire la nutella con la crema al pistacchio!
    Grazie per aver partecipato al mio giveaway, ho già inserito il tuo post nella lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any è un piacere per me. Come si dice necessità fa virtù e per fortuna esistono tante alternative buonissime, ho già ricomprato la crema al pistacchio spero solo di non riprendere tutti i chili che avevo perso con un anno e mezzo di digiuno, ma la vedo dura :) Bacio

      Elimina
  3. Anch'io ho scoperto da poco la crema di pistacchio... me l'hanno proposta abbinata a dei filetti di pesce... una goduria!!!!
    Il tuo fudge è meraviglioso!!!
    Un abbraccio e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta il pistacchio è straordinario ed è da provare anche sul pesce che spero quanto prima di riprendere a mangiare in toto. Bacio :)

      Elimina
  4. Una sola parole.. deliziosi.. non l'ho mai provata la crema di pistacchi, e ad essere sincera non l'ho mai vista nemmeno nei supermercati... comunque buonissimi!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina non si trova con molta facilità purtroppo e forse meglio così, se la trovassi a portata di mano come per la nutella sarebbe la fine. :))) Buon fine settimana

      Elimina
  5. Io non conosco la crema di pistacchi, mi limito ad immaginarne la bontà... Questi bocconcini devono essere una delizia, sei bravissima come sempre! Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty provala è spettacolare!!! Grazie mille!!! Bacio e buon fine settimana :)

      Elimina
  6. Ciao Rosalba :) L'ho sempre fatto semplice, al cioccolato fondente... ed è una goduria... immagino così! :D Buonissimoooo! :D Devo assolutamente provare :) Un bacione e complimenti, buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina grazie e prossimamente lo proverò anche semplice... aspetto solo di smaltire un po' di calorie ;) Bacio :)

      Elimina
  7. Rosi mia.. tu hai creato un capolavoro unico e delizioso.. anche se oggi ho mal di stomaco credo che non guarderei in faccia a nessuno davanti a queste bontà!!! Sei meravigliosa! TVB! Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely grazie sei un tesoro, spero passi subito il mal di stomaco è terribilmente odioso. Hai ragione sono irresistibili, mio marito ed il figlio maggiore non sono amanti del dolce, ma queste palline, al loro cospetto, non hanno avuto neanche il piacere di rotolarsi nel piatto :))) Bacio e ti abbraccio forte. :D

      Elimina
  8. Sai che io e te abbiamo la stessa allergia alle nocciole, anche io ho acquistato una crema di pistacchio favolosa!!! solo che l'ho già finita...ahimè (per ora) niente fudge!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica a Natale ho provato a mangiare il torrone di cioccolato bianco con le nocciole e non è stato proprio un successo a dispetto dell'altra frutta secca non ho risposto bene e quindi niente nutella fino ad un'ulteriore analisi del sangue per le nocciole. Se avessi immaginato la goduria la mia crema al pistacchio non sarebbe "vissuta" un solo istante :))) bacio e buon fine settimana :)

      Elimina
  9. ciao Rosalba1 E' da Natale che devo fare il fudge e ancora non ho trovato uno spazio utile, troppi dolci troppe feste!! pensa stasera siamo invitati a un compleanno e domani sera con la scuola di ballo ne festeggiamo ben 5!!!!!!!!! ma si può????? pensa quanti dolci e quante calorie, aiutoooooooo comunque un tuo fudge me lo gusto, troppo buoni!!! e chissà che prima dell'estate li farò pure io!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ondina hai perfettamente ragione dopo le feste a cui partecipi dovrai stare a pane e acqua per una settimana :))) però ballando bruci,io da quando ho ripreso a mangiare il cioccolato sono lievitata senza tregua ora tocca fermarsi un attimo :))) Bacio e buon fine settimana :)

      Elimina
  10. Premetto che non sono golosa che il pistacchio mi piace solo tostato e salato ma posso dirti una cosa...se metti in frigo alimenti e materiale di questo tipo puoi fare due cose....leggermente bagnare perchè poi ghiacciandosi quando lo prendi fuori basta un attimo il fondo in acqua calda e esce tutto subito oppure foderare con carta da forno il tipo che ce scritto che nulla si attacca e ti dirò che funziona.
    Io non amo il silicone proprio perchè poi fa corpo unico ed è difficile estrarre preferisco quei piccoli di alluminio o carta particolare oppure di plastica ma quella ovviamente adatta per frigo e/o congelatore.
    Buoni comunque brava ciao e buona fine settimana
    PS.
    Per la farina di Amaranto prova a vedere sul sito che lo vendono online e magari scrivi dove forse lo puoi trovare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo entrambi i metodi, ma i cuoricini sono troppo piccoli per foderarli e il fudge non necessita del freezer quindi non veniva via, ma ciò non toglie che con stampi più grandi è meglio come dici tu usare carta forno o magari provare a mettere il fudge nel freezer e vedere cosa succede. Per l'Amaranto ho già passato le informazioni all'amica grazie. :)bacio e buon fine settimana a te

      Elimina
  11. Sembrano una vera golosità queste "pallina"!! Mi è nuova la crema di pistacchi..ma potrebbe piacermi:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annamaria a me è piaciuta moltissimo sono rimasta senza parole :)

      Elimina
  12. sto' sbavando difronte al monitor,io adoro i pistacchi e la tua ricetta è sublime...bravissima e in bocca al lupo per i contest ^_^

    RispondiElimina
  13. non ho mai assaggiato la crema di pistacchi...ma penso che in cucina si facciano proprio cose gustose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te i pistacchi vengono usati su moltissime pietanze valorizzandole in maniera eccellente. :)

      Elimina
  14. ....come sostituto della nutella mi sembra perfetto: sicuramente più sano...a calorie: non so!Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei neanche io, ma ogni tanto si può fare. :) Bacio

      Elimina
  15. ho una vera passione per i pistacchi,li tengo sempre in casa, buoni questi fudge, uno tira l'altro di certo, buona domenica, un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara hai proprio ragione uno tira l'altro. Buona serata a te :)

      Elimina
  16. Eh si, la crema di pistacchi è irresistibile, peccato che costi così tanto altrimenti ne metterei in dispensa un quintale!!! E tu l'hai utilizzata in modo perfetto, creando questi tartufini/fudge, ne voglio uno adessoooooo!!!!!
    Complimenti e un bacione,
    More

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morena grazie, hai proprio ragione costa tantissimo. Forse é meglio così, se ne compra di meno e meno sensi di colpa, almeno per me. quando salgo sulla bilancia ^_^ Bacio

      Elimina
  17. Io amo i pistacchi e quando ho assaggiato la crema me ne sono innamorata subito!!!!!
    Golosa come sono mi farei fuori un un batter d'occhio questi fudge:))))
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce siamo in due ad essere golose e ho faticato a non mangiarli mentre li facevo. :)

      Elimina
  18. E' una preparazione che mi stuzzica ma che non trovo mai l'occasione di fare...prima o poi.
    Complimenti per l'idea del pistacchio mi sembra molto golosa.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pinko, quando trovi l'occasione fammi sapere che vengo ad assaggiarli ^_^

      Elimina
  19. appena la salute mi fa di nuovo uscire vado da Eataly a comprare la crema di pistacchio, non la conosco e mi hai messo una super curiosità! e poi devo copiarti la ricetta!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah lo dicevo proprio ieri a mio marito che voglio ritornarci apposta per la crema di pistacchio Bacio :)

      Elimina
  20. Rosalba sei una fucina di idee!! I pistacchi piacciono a mio marito, un giorno di questi potrei prenderlo per la gola :D
    pace ai cuori, le palline vanno sempre bene!!!!!!
    Buona settimana cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é vero Luzzy pace ai cuori le palline sono anche più simpatiche quando ti danno una mano :) Bacio

      Elimina
  21. ADESSO che mi ci fai pensare ho anche io della crema di pistacchi che è lì giacente nel frigo...ottima idea la tua!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy sono rimasta sorpresa dalla bontà di questa crema non me lo sarei mai immaginato e grazie del complimento :)Bacio

      Elimina
  22. Ma che meraviglia :)



    Spero verrai a trovarci sulle Lunch Girls :)

    C'è anche un giveaway facile facile a cui partecipare :)

    RispondiElimina
  23. Ciao Rosalba, ti pensavo poco fa... mi chiedevo come mai nn c'erano tue ricette.... telepatia!!! sei arrivata tu da me!!
    ;-)
    nn ho la crema di pistacchi, ma nutella in quantità, x il resto ho tutto. il consiglio che ti davo era di oliare... ma se con tutto l'olio nn si stacca.... allora nn so che dire..forse quelli in silicone morbido si riescono a sformare!
    ciao e grazie x essere passata!
    buona serata a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany concordo con te le formine in silicone morbide si sfornano meglio. Il fudge anche con la nutella devìessere spettacolare!!!
      Bacio :)

      Elimina
  24. Muoiooooooooooo
    Questi sono assolutamente da fare!un bacione dolce,notte <3

    RispondiElimina
  25. Sono tentata a prendermene uno..
    Sono buonissimi e bellissimi.
    Complimenti.
    Inco

    RispondiElimina
  26. Che bella ricetta! Me la segno, che è veramente invitante!
    Complimenti Rosalba! :)

    RispondiElimina
  27. Sai non è giusto :non posso resistere a questa ricetta , è meravigliosamente invitante.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  28. mmmm mamma mia...io adoro la crema di pistacchi e questi tuoi dolcetti devono esser da favola!

    RispondiElimina
  29. ospito una ragazza americana per quest'anno e devi sapere che a natale aveva una grande voglia di fudge..questa ricetta è oro ...brava

    RispondiElimina
  30. Non ho mai assaggiato la crema di pistacchi, però mi ispira tantissimo! Ciao. Francesca

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...