Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

giovedì 7 maggio 2015

Babà al Caffè



... Ricetta del 2012 ripubblicata per partecipare al contest " I Lievitati" di Alice de "La Cucina di Esme"...

Non avrei mai e poi mai pensato di fare un babà al caffè, anche se ultimamente l'ho visto al cioccolato e mi ero anche ripromessa di farlo, ma presa da quella voglia improvvisa e, decisa a utilizzare quei bicchierini nuovi di zecca comprati ormai da anni, mi sono messa all'opera per pasticciare. Avevo tutti gli ingredienti a parte il limone non trattato. Potevo sostituirlo con l'aroma al limone, ma " 'nu' babà" senza la buccia di limone non è " 'nu' babà". Quindi ho deciso di cambiarne completamente il gusto. La ricetta è collaudata, presa da un calendario della Paneangeli, alla quale ho sostituito la farina 00 con la farina americana o manitoba e naturalmente la buccia di limone con 50 ml di caffè aggiunto 100 ml di latte ( per raggiungere i 150 ml previsti nella ricetta) con due cucchiaini di nescafè + uno di zucchero.

Dosi per 14 babà

250 gr di manitoba
25 gr di zucchero
3 uova
50 gr di burro fuso tiepido
1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio Paneangeli
100 ml di latte
50 ml di caffè ristretto (il primo che esce) *
2 cucchiaini di Nescaffé + uno di zucchero*
1/2 cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina Paneangeli
(per la ricetta classica 1/2 scorza grattugiata di un limone e 150 ml di latte )*

Per lo sciroppo
600 ml di acqua
600 ml di zucchero
175 di rum.
panna q.b. per farcirli

Per l'impasto ho usato la planetaria, ho messo la farina setacciata e miscelata con il lievito, al centro lo zucchero, la vanillina, (scorza di limone saltata), il sale, le uova e ho cominciato ad amalgamare il tutto ad una bassa velocità. Ho aggiunto il burro fuso tiepido ed in ultimo il latte miscelato con 50 ml di caffè e i 2 cucchiaini di nescafè tiepido. Ho aumentato la velocità fino a quando l'impasto è risultato liscio, omogeneo ed elastico.



L'impasto l'ho lasciato nella planetaria coperta da un canovaccio umido e fatto lievitare per circa 2 ore, deve raddoppiare di volume. Ho imburrato ed infarinato i bicchierini di diametro 6 e alti 6 cm e riempiti per metà e lasciati lievitare fino a quando l'impasto raggiunge l'orlo. Li ho infornati nella parte inferiore del forno a 170° ventilato per 40" circa. Ovviamente fare la prova stecchino e quando si sono imbruniti in superficie sono pronti.


Ho sformato i babà raffreddati, li ho coperti con un canovaccio e lasciati riposare fino al giorno dopo.

                           

Il giorno seguente ho preparato lo sciroppo mettendo in un pentolino l'acqua con lo zucchero e portandolo a bollore. A fuoco spento ho aggiunto il rum. Ho immerso bene da tutti i lati i babà nello sciroppo caldo. Ho praticato una incisione per lungo profonda un cm e li farciti con la panna.


Li ho serviti irrorandoli con una parte di bagna miscelata con il caffè.










34 commenti:

  1. Questi babà sono talmente perfetti che sono come quelli delle pasticcerie! Sei bravissima, complimenti!
    Ti inserisco subito nel contest! un abbraccio, barbara

    RispondiElimina
  2. Questi babà sono una meraviglia! Sei bravissima!
    Complimenti!
    Mi aggiungo ai tuoi lettori con piacere!
    Baci
    Paola

    RispondiElimina
  3. grazie e complimenti anche te per il tuo blog :)

    RispondiElimina
  4. Prima o poi voglio imparare anch'io a farli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova con questa, non è difficile, ci son riuscita anch'io :)

      Elimina
  5. sono davvero perfetti i tuoi baba....mi mancano quegli stampini appositi. con cosa potrei sostituirli???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, in commercio esiste anche lo stampo in silicone per i babà, oppure utilizzi gli stampini usa e getta o lo stampo per i muffin riempiti solo per metà, ma ti verranno dei babà diversi solo nella forma.
      Bacio :)

      Elimina
  6. posso prenderne uno? Devono essere ottimi al caffè!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche due Daniela :) A noi son piaciuti tantissimo

      Elimina
  7. Rosalba che belli i tuoi babbà! (Con due B, altrimenti non è babbà).... Immagino che profumo debbano avere! Un bascione forte forte e in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha ...e crepi! :) Un bacione grande anche a te bellissima :)

      Elimina
  8. grazie di parteciapre con questa golosità!!link inserito
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. adoro il babà e al caffè devo ancora provarlo. Devo rimediare, quanto darei per averne uno dei tuoi. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanna i prossimi babà li farò con il cacao... l'ho mangiato anni fa a Napoli.. buonissimi!
      Bacio :)

      Elimina
  10. Sono senza parole, Rosalba, hai preparato un superbabà, complimenti. Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla grazie!!! La ricetta è collaudata e ad onor del vero prima di queste ne avevo provate delle altre senza successo.
      Bacio e buona serata

      Elimina
  11. I babà buoni la prima volta mangiati a Napoli al rum. Buoni questi al caffè. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edvige sono buoni anche quelli al cioccolato se ti capita non te li perdere :)
      Buona serata

      Elimina
  12. Mamma mia, sono strepitosi al caffè, mio marito farebbe follie per uno di questi, bravissima Rosalba!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, i babà sono uno di quei dolci che piace a molto.
      buona giornata :)

      Elimina
  13. Il babà.. una vera bontà nella versione classica al rum.. ma anche questa al caffè.. mi tenta non poco!!! e poi son bellissimi.... Sarebbero la felicità di mio suocero.. smackkkk :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia per il complimento...
      baci e abbracci :)

      Elimina
  14. molto particolare questo babà, da provare!

    RispondiElimina
  15. Wow!
    Adoro il babà e questa tua versione al caffè è sicuramente da provare! :o)
    Grazie per la dolce condivisione e alla prossima.
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  16. Pensa che poco più di un mese fa ho fatto un corso proprio sui babà...dovrò mettere in pratica quello che ho imparato!!!! Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava allora devi farlo e poi condivi con noi tutti i suggerimenti :) bacio

      Elimina
  17. Questa non me dovevi proprio fare, sono una babà dipendente. Non ho ancora provato a farli, ma prima o poi mi cimenterò. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ami i babà e se ami il caffè questi ti piaceranno sicuramente :)
      Bacio

      Elimina
  18. Non ho mai mangiato un babà, ma da quello che vedo... goduria!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti provare se puoi, leggendo il nome del tuo blog intuisco che sei un soggetto allergico e verrò presto a curiosare da te :)
      Bacio

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...