Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

domenica 26 giugno 2016

Semifreddo After Eight



Quest'anno niente fragole per il compleanno di mio figlio, ma sapendo che gli piacciono molto gli After Eight ho pensato ad un semifreddo che richiamasse questi meravigliosi cioccolatini. Ho sbirciato su internet per vedere se ci fosse già qualche ricetta e ho trovato la preparazione dei cioccolatini di una blogger. Quello che mi ha interessato è stato il ripieno latte condensato e menta e così son partita da lì.


Ingredienti per quadrato estensibile 24 x24

Base di biscotto
250 gr biscotti al cioccolato
90 gr burro
100 gr cioccolato fondente

Crema all'After Eight
300 gr latte condensato
180 ml sciroppo di menta
60 gr amido di mais

Semifreddo After Eight
300 ml di panna
12 gr gelatina 
crema all'After Eight
2 cucchiaini di aroma alla vaniglia

Copertura al cioccolato fondente
200 gr cioccolato fondente
250 gr panna
100 gr di zuchero a velo

Decorazione
cioccolatini After Eight
gocce di gioccolato

Per la base ho tritato i biscotti unito il burro ed il cioccolato fuso e adagiato il composto in un quadrato di acciaio estensibile.
Per la crema ho elaborato, aumentando le dosi, la ricetta del ripieno dei cioccolatini trovati su internet, quindi ho miscelato il latte condensato con lo sciroppo di menta e mescolato l'amido di mais, facendo attenzione a non far formare i grumi. Ho lasciato il composto sul fuoco per 5 - 6 secondi  da quando ha iniziato a bollire, poi tolto dal fuoco e lasciato raffreddare. Man mano che si raffredda si addensa.
Ho fatto riscaldare un po' di panna e vi ho sciolto la gelatina precedentemente ammollata per poi versare il tutto nella crema ancora calda. Ho montato la panna e messa in frigo. Una volta raffreddata la crema, l'ho amalgamata alla panna un po' per volta, facendo attenzione a non smontarla. Ho aggiunto tre cucchiai di sciroppo sia per accentuare il sapore di menta che per colorarla un po' di più e le gocce di cioccolato. Dal momento che ho messo le gocce di cioccolato ho faticato a non mangiarla a cucchiaiate.



L'ho versata sulla base di biscotto e messa nel freezer. Per la copertura ho portato a bollore la panna e vi ho sciolto prima lo zucchero a velo e poi il cioccolato. L'ho fatta intiepidire e poi vi ho ricoperto il semifreddo e rimesso al frigo. Con i cioccolatini after eight ho poi decorato il bordo del semifreddo.
E adesso... me tapina, ho lasciato l'unica fetta, per la foto, fuori dal frigo, con l'aria calda che entrava dal balcone!!! Tra una chiacchiera e l'altra con gli ospiti l'ho proprio dimenticata!
Ho provato a ricomporla ma l'unico modo per mostrarla è questo.






14 commenti:

  1. Deve essere buonissima, mi piace pure come l'hai presentata! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. mamma mia è meravigliosa....un tripudio di cioccolato....kiss ^_^

    RispondiElimina
  3. mmmmmmmmmmmmm da svenire! buoni gli after eight!! delizia questa torta! auguri per tuo figlio e grazie!

    RispondiElimina
  4. Ciaoo grazie mille e auguri a tuo figlio ^_^..ciaoo

    RispondiElimina
  5. auguri a tuo figlio e complimenti per questa torta, ha un aspetto sontuoso, peretta per festeggiare !Un bacione

    RispondiElimina
  6. E' bello sperimentare nuove ricette ed il compleanno di tuo figlio è stata un'occasione splendida per provare questo semifreddo meraviglioso. Tantissimi auguri a tuo figlio e tantissimi complimenti a te, un bacionwe.

    RispondiElimina
  7. Ciao! Complimentissimi per questa ricetta!!!! Meravigliosa la resa estetica finale!!! Woooooooooow! Scusami, il dolce va servito freddo da frigo, non da freezer, giusto? Anche perchè è la gelatina che addensa il composto! Grazie mille!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, il semifreddo va tolto dal freezer un mezz'ora prima di servirlo con il caldo infernale di questi giorni e in altre stagioni devi regolati in base alla temperatura esterna. :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...