Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

venerdì 9 settembre 2016

Sbriciolata con Ricotta Pere e Cioccolato




Dopo una breve pausa causata da salute, lavoro, famiglia, da impicci ed imbrogli e chi più ne ha più ne metta, che mi hanno resa assente dai vostri blog, eccomi qui, pimpante e su di giri a presentare dopo circa due anni il mio blog vestito a nuovo. Già da un po' volevo rinnovarlo e dopo aver visto il lavoro fatto da Luna "I Pasticci di Luna" nel Blog "La casa di Artù", ho capito che dovevo proprio farlo e affidandomi a lei. Luna è una persona squisita, disponibile, che mi ha sapientemente consigliata. Sono molto soddisfatta del lavoro che ha fatto per me, ha subito compreso ciò che volevo.. stravolgere completamente il look! ...e se ne avete voglia andate non esitate a contattarla!


Ora passo a questo dolcetto fatto a Pasqua, quando è venuta a trovarmi mia sorella da Eboli, volevo approfittare della sua esperienza per fare la pastiera o meglio preciso, per me, una finta pastiera, perché avrei omesso i classici aromi e canditi che non amo, ma avendo deciso troppo tardi non ho trovato neanche un granello di grano e di andar per pollai a rubarlo alle galline non mi sembrava il caso. :)))  Non potevo non fare nulla, così ho preso ciò che avevo a disposizione ed ho fatto questa sbriciolata che vi presento adesso. L'abbiamo mangiata ancora tiepida perché il profumo era irresistibile, ma consiglio vivamente di metterla in frigo, perché il giorno dopo era ancora più buona. Ho fatto una frolla al cioccolato con l'aggiunta di lievito per dolci e volendo velocizzare i tempi, ho usato il bimby, ma se volete visualizzare l'impasto manuale lo trovate in questa Crostata con ricotta di bufala e marmellata di visciole.

Ingredienti
450 g di farina
  50 g di cacao amaro
200 g di zucchero a velo
300 g di burro 
  80 g di tuorlo
    8 g di lievito per dolci
    1 g di sale rosa
     6 gocce di aroma alla vaniglia

per il ripieno
500 g di ricotta
150 g di zucchero
100 g cioccolato fondente al 70 %
1 tuorlo
2 pere abate
6 cucchiai di rum
4 gocce di aroma alla vaniglia
4 biscotti sbriciolati*

Nel boccale ho polverizzato lo zucchero a velocità turbo, poi ho aggiunto l'aroma alla vaniglia, il sale, i tuorli ed il burro ammorbidito e ho azionato il bimby per 20" a vel. 4-5. Ho aggiunto la farina miscelata con il cacao ed il lievito chimico e ho impastato prima per 30" a vel 5-6 e poi ho continuato per altri 20" a vel 5-6.  Ho tolto l'impasto dal boccale e ho formato due panetti di frolla che ho avvolto nella pellicola e riposti a riposare in frigo per circa un'ora e mezza, giusto il tempo per pranzare.
Per il ripieno ho tagliato le pere a pezzetti e irrorate con il rum e lasciate riposare. Nel mentre ho setacciato la ricotta e lavorata con lo zucchero, poi ho incorporato il tuorlo ed infine l'aroma alla  vaniglia, le pere ed il cioccolato spezzettato.
Ho steso la frolla con spessore di 8 mm e l'ho sagomata per una tortiera a cerchio apribile da 24 cm di diametro, per il bordo ho steso delle strisce con spessore di 5 mm e alte 4 cm.
*Sulla base, prima di mettere il ripieno ho posizionato dei biscotti sbriciolati per assorbire l'umidità della ricotta. 


Ho ricoperto il tutto con frolla stesa con spessore di 5 mm e poi l'ho sbriciolata. L'ho spolverizzata con dello zucchero ed infornata a 175° ventilato per 50' .
Con questa dose mi è avanzata 250 g di frolla che ho congelato per un prossimo utilizzo.


Una volta raffreddata l'ho sformata e riposta in frigo fino al momento di gustarla. 


E devo scusarmi con le care blogger perché con enorme ritardo le ringrazio per avermi donato dei premi, ma questo periodo è stato un po' turbolento, ma siete sempre state nei miei pensieri.   
"The Versatile Blogger" donatomi da Valentina del blog "Mini Bonbons


il premio "Very Inspiring Blog Award" donatomi da Sara del blog "Dolcizie... le mie dolci delizie" e Donatella del blog "Le amiche di dona"


Questi premi  li dedico a tutte voi. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...