Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

domenica 3 febbraio 2013

"Treccia Matilde" Pan Brioche con Granella alle Nocciole & Gocce di Cioccolato









Una settimana pregna, tra lavoro e impegni familiari, che spesso mi impediscono divisitare con assiduità tutti i meravigliosi blog che seguo come vorrei, dove a volte arrivo con qualche giorno di ritardo, ma per nulla al mondo voglio perdermi le bellissime ricette che leggo e che spesso sono spunto per deliziare i palati esigenti della mia troupe. Questa treccia "morbidosa" pubblicata nel vecchio blog la dedico a tutti voi. 
La prima volta ho mangiato questa brioche da mia sorella, che vive ad Eboli, la ricetta l'ha presa da un mensile "Più Dolci". Da allora è spesso protagonista a colazione mattina e ottimo spuntino a lavoro. 

INGREDIENTI
350 g farina 00
40g zucchero
1 uovo intero
40 g burro
100 ml di latte
1 panetto lievito di birra
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
2 cucchiai di liquore all'arancio
granella di nocciole
e gocce di cioccolato

La preparazione della briosche è particolare perchè bisogna mettere lo zucchero ed il lievito di birra fresco sciolti nel latte tiepido e poi versarlo al centro della farina a fontana posta in una ciotola capiente, aspettare 20' fino e quando si formerà la schiuma di lievitazione si procede all'impasto. Io non uso il lievito fresco quindi ho voluto comunque sperimentare questo passaggio con il lievito disidratato della Paneangeli, Mastro Fornaio che va mescolato subito nella farina. Ho sciolto il lievito disidratato nel latte, ho aggiunto lo zucchero e versato al centro della farina precedentemente mescolata con il sale e dopo 20' si è formata la schiuma o bollicine di fermentazione


Ho aggiunto il burro ammorbidito, l'uovo, la vanillina e, non avendo il liquore all'arancio, ho messo il limoncello. Ho impastato all'inizio aiutandomi con una forchetta poi con le mani formando la classica palla con croce e l'ho messa a lievitare coperta con canovaccio umido x 2 h.


Poi ho diviso l'impasto in tre parti uguali formando tre filoncini di circa 30 cm e li ho intrecciati su carta forno così l'ho subito trasferita direttamente nella teglia in alluminio usa e getta senza deformarla.

La treccia l'ho fatta lievitare per altri 40' sempre coperta con canovaccio.
Prima di infornarla a 160° x 45' in modalità ventilato l'ho spennellata con il latte e ho messo la granella di nocciole con le gocce di cioccolato.



Che buon profumino!!!




73 commenti:

  1. sofficissimo e mooolto goloso! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela grazie, è ottima da inzuppo nel caffelatte :)

      Elimina
  2. Ma che meraviglia!! io adoro il panbrioche, in tutte le sue varianti!!
    copio la ricetta :-)!! grazie!
    Buon pomeriggio!
    eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!!! Fammi sapere se ti è piaciuta :)

      Elimina
  3. E' una meraviglia Rosalba!!!
    Salvo subito la ricetta!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Soffice e delizioso!
    Bravissima Rosalba.
    a presto

    RispondiElimina
  5. davvero bella la tua treccia e sicuramente sofficissima...da provare...baci :*

    RispondiElimina
  6. Che bontà ... e che morbidezza ! Brava ! ... ma sei sempre all'opera ? :-) a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Laura, no come vorrei questa è una ricetta ripubblicata. Bacio :)

      Elimina
  7. Ciao Rosalba :) Ti capisco, anche io in questi giorni non sono stata presente come avrei voluto... solo il tempo di postare e non quello per il solito giro tra blog amici... però adesso eccomi qui, questa treccia è magnifica! :D Complimenti e un forte abbraccio, buona serata! :) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina il tempo non basta mai, ci verrebbero giorni 48 ore e non so se basterebbero ahahah. Grazie, come sempre sei un tesoro. Baci :)

      Elimina
  8. Ciao Rosalba!!! ma quante cose buone hai cucinato in queste settimane!! adesso le guardo x bene eh! xl alcune mi piacciono in particolare!!!!
    Ciao Dany :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dany qualche dolcetto in più da buona golosona :)

      Elimina
  9. Ma che delizia!!! Sarebbe l'ideale per la colazione a casa mia questa...io di solito la faccio alla marmellata ma anche con cioccolato e nocciole non deve essere niente male!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, anche con la marmellata è squisita, poi a colazione da inzuppo è una bontà. :)

      Elimina
  10. Che buono questo pan brioche!! spero di avere il tempo di provarlo nella versione gluten-free!!
    Buona serata!! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta bell'idea proporla in versione gluten-free, tienimi informata se ci provi. Bacio :)

      Elimina
  11. Meravigliosa! Deve essere estremamente soffice....me la immagino già sul mio tavolo per la colazione di domani!

    Buona serata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Artù, appena sfornata poi... Baci :)

      Elimina
  12. Buono ed anche molto bello! Complimenti! :)

    RispondiElimina
  13. Che dedica, amica mia! Siamo felici di vedere questa delizia, di poterla apprezzare e.. la vorrei davvero assaggiare! Sofficissima e golosa.. complimenti stellina! :) TVTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi piacerebbe poter girare per tutti i blog da quelli di cucina a quelli del fai da te, ma il tempo è tiranno e mi piacerebbe, se si potesse conoscere di persona tutti, ed offrire un dolcetto non più virtuale. Ti abbraccio forte. :)

      Elimina
  14. ma è divina davvero e ti faccio i miie complimenti perche' è anche precisissima :) grazie per la bellissima ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Veronica, sei molto gentile Bacio :)

      Elimina
  15. A vederla sembra così soffice... che delizia!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  16. che delizia! vorrei averne una fetta per colazione :D
    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. da inzuppare nel latte!!!!
    che bontà.
    ciao Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luzzy, dici bene da inzuppare alla grande :)

      Elimina
  18. Più che un dolce è un sogno, gnam.

    RispondiElimina
  19. Che spettacolo questa treccia, bella e golosa!!!!

    RispondiElimina
  20. Questa settimana non so che dolce fare...questo è bello e invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nonna Papera spero che questa treccia ti ispiri... Bacio :)

      Elimina
  21. Ciao Rosy ma che bella la tua treccia! Un abbraccio e ...ti perdono se non sei passata da me :) so che gli impegni a volte sono tiranni più del tempo, che scorre inesorabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berry ben tornata dal tuo bel viaggio! Hai ragione ci sono impegni ai quali non si può venir meno e quando il tempo stringe tocca far le corse pazze. Baci baci :)

      Elimina
  22. bellissima treccia !!! questa ricetta te la rubo =) ... bravissima rosalba !!

    RispondiElimina
  23. Ti ho nominato nel mio post "Giochiamo per conoscerti" se ti fa piacere puoi continuare il gioco. Un abbraccio, buona serata! Annamaria

    RispondiElimina
  24. Che spettacolo rosalba, e' praticamente perfetta :)

    RispondiElimina
  25. Mi son tirata giù la ricetta, la devo fare assolutamente. Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mou, fammi sapere se poi ti è piaciuta :)

      Elimina
  26. WOW. Looks absolutely delicious!

    I love your blog! I really enjoyed looking at your posts. Specially your photos! They are just so creative and artistic, I love that they're are very clear and informative :) I just followed you on GFC! I hope you can visit my blog and maybe do the same? I would love that! Thank you and looking forward to more posts from you!

    XOXO
    www.MusingsofaMakeupMaven.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks and I will come soon to visit your blog. :)

      Elimina
  27. Ma che bella questa treccia, favolosa!!!
    Mi segno la ricetta
    Buona serata

    RispondiElimina
  28. iniziare la giornata con una simile delizia non ha prezzo....bravissima:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina cara grazie e hai ragione, peccato non poterlo fare tutti i giorni. Baci :)

      Elimina
  29. buonissima questa treccia...brava Rosalba!

    RispondiElimina
  30. Una ricetta di tutto rispettooooo!!da fare

    RispondiElimina
  31. Bellisimo il tuo blog..e bella questa ricetta,io adoro fare le brioche,la treccia ti è venuta proprio bene ciao

    RispondiElimina
  32. Buonissima questa treccia, e sembra così soffice!

    RispondiElimina
  33. Questa me l'ero persa! Pensi che posso impastarla con la planetaria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella crea la fontana nella planetaria e dopo la fermentazione del lievito procedi aggiungendo gli altri ingredienti ed impasti. L'impasto pi lo togli e metti a crescere in un altro contenitore :) Bacio

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...