Privacy Policy

home curiosità contest premi ricette

domenica 31 maggio 2015

Gateau Delizioso con Ricotta


Ho iniziato la dieta... praticamente a parte i dolci che ovviamente vanno eliminati o concessi in modiche quantità.. posso mangiare pochissimi alimenti... ed è dura! Ero preparata al divieto dei dolci, ma non a tutto il resto, no ai latticini, no alle carni rosse, no all'uovo, no alle patate, no ad alcune verdure e frutti, no allo scatolame e a tutti i lievitati... In conclusione pane azzimo e...acqua. Il mio fisico non tollerava più nulla, quindi vai con la purificazione. Bisogna "soffrì" per un paio di mesi. :) Visto che per il momento non pasticcio, rilancio una delle prime ricette postate nel blog e quasi dimenticate e ...forse non a caso ho scelto qualcosa di salato :)


...Forse penserete l'ennesimo... ma fortunatamente è una pietanza che si può preparare in tante varianti e non delude mai. 
Ho aggiunto la ricotta agli altri ingredienti ed il suo sapore è decisamente più delicato. 
Mi piace moltissimo e quando lo preparo faccio sempre una teglia grande in modo tale da poterlo mangiare anche il giorno dopo perché lo trovo anche più gustoso...

Ingredienti
2 kg di patate
2 uova
200 ml latte
200 g mozzarella
200 g di prosciutto cotto
200 g di pancetta
250 g ricotta
100 g burro
50 g parmigiano grattugiato
e sale q.b.

Ho cotto le patate nella pentola a pressione poi le ho passate nello schiacciapatate. Nelle patate ancora bollenti ho sciolto il burro e le ho intiepidite versandovi il latte freddo. Ho poi aggiunto uno per volta gli altri ingredienti: prosciutto cotto, pancetta, ricotta sgocciolata, mozzarella tagliata a dadini, le uova una per volta ed il sale. Ho amalgamato per bene il tutto ed in ultimo ho messo il parmigiano grattugiato.


Ho imburrato una teglia e ho messo una spolverata di pane grattato per fare una leggera crosticina sul fondo. Ho versato il composto e l'ho livellato con la forchetta rigando la superficie ricoprendola con altro pane grattugiato e un po' di parmigiano. Ho inforno a 170° x 45" circa.


Il giorno dopo è ancora più buono!







20 commenti:

  1. Molto gustoso appena fatto, ma anche il giorno dopo, i sapori si sentono meglio, come dici tu. Comunque sia e sempre un piatto gradito ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  2. mi piace il gateau di patate, mai provato con la ricotta, deve essere ottimo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina provalo vedrai che ti conquisterà :)
      Bacio

      Elimina
  3. da napoletana lo preparo spesso, ma mai ho pensato di aggiungerci la ricotta. Mi sa che così viene fuori bello cremoso :) Devo provarci la prossima volta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, se lo provi fammi sapere se ti è piaciuto :)
      Bacio

      Elimina
  4. Ma dai; così proprio a "stecchetto" ti hanno messo? :( Speriamo che passino in fretta questi mesi e piano piano riprendi a introdurre tutti gli alimenti. Questo Gateau è di una goduria unica, anche io lo faccio ogni tanto ma senza ricotta, buona idea! Un bacio, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry è na' tragedia devo combinare un pranzo e una cena per quattro persone tutti con problematiche diverse... Ovviamente sono io la più penalizzata, ma resisto e non mollo :)
      Ti abbraccio bacio :)

      Elimina
  5. mai messa la ricotta nel gateau voglio provare deve renderlo ancor più cremoso!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. come ti capisco cara Rosalba, comunque qualche sacrificio per poi apprezzare i risultati si può fare ! Intanto una mezza fettina di questo gateau la mangerei anche subito, l'aspetto è molto stuzzicante ! Buona settimana cara, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara il sacrificio si può fare e comunque poi un po' ci si abitua al nuovo stile alimentare e si soffre meno. :)
      Ti abbraccio

      Elimina
  7. una versione di gateau più morbida grazie alla ricotta e molto gustosa

    RispondiElimina
  8. Da provare con l'aggiunta della ricotta.....un'idea molto sfiziosa!

    RispondiElimina
  9. buono buono buonissimo!!!! mi piace davvero questa versione! estremamente golosa!!

    RispondiElimina
  10. Secondo me alcuni piatti mangiati il giorno dopo acquisiscono un sapore in più, quindi condivido la scelta della ricetta e la grandezza della teglia ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure quando lo preparo sembra che la teglia è sempre troppo piccola non smetterei mai di mangiarlo :)
      Baci

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...